Come scoprire una partner “sottomettibile”

Può capitare, guardandosi attorno quando si è per strada, di trovare a colpo d’occhio delle potenziali partner di una serata con le quali – a primo acchito – potrebbe sembrare poi possibile divertirsi alla grande, spesso, perché sin dal primo sguardo si nota in questa persona un potenziale erotico unico.

In realtà, non sempre quella che sembra essere una donna cool, di quelle con le quali sognare anche mentre si fa sesso, si dimostra poi essere tanto irresistibile e desiderabile: infatti, sembra emergere sempre più negli ultimi tempi una strada tendenza, da parte delle donne ad essere più sottomettibili a letto, tanto più sembrano pronte a governare il mondo.

In una sorta di pena del contrappasso, quindi, una donna in carriera di quelle dure ed intransigenti, pronte a licenziare e a far rigare dritto il personale a passo di marcia, poi, tra le lenzuola, si rivelerebbe essere pronta a lasciarsi fare di tutto e di più, perdendo quell’autorevolezza e quell’autorità che, nella vita di tutti i giorni, invece, la connota.

Così, facendo del sesso con una donna in carriera brillante e vincente, si scoprirebbe che la stessa, almeno nel momento in cui vuole godere, sarebbe pronta a lasciare al proprio partner tutta l’iniziativa, limitandosi a gustare i piaceri fino in fondo, quasi come se consegnasse lo scettro del potere in mano all’amante di turno.

Vi è mai capitato di vivere una situazione simile, magari, riuscendo a mietere qualche vittima durante un incontro di lavoro o dopo una noiosissima convention durante la quale vi hanno tartassato l’anima con argomenti terrificanti e con domande assillanti?

Raccontateci la vostra storia e spiegateci come avete conquistato la vostra partner sottomettibile.
Non dimenticatevi, però, di darci la vostra opinione circa il nostro spunto di riflessione iniziale: la donna lavoratrice è più sottomettibile sessualmente?